Beato l'uomo che non entra nel consiglio dei malvagi,
non indugia nella via dei peccatori
e non siede in compagnia degli arroganti,
ma nella legge del Signore trova gioia,
giorno e notte egli la medita.